Il Gyros greco

| by Admin
Il Gyros greco
Cibo e bevande
0

Se amate la carne e vi trovate in Grecia, dovete provare un bel piatto di gyros: una pietanza di provenienza turca. Se avete assaggiato il doner, questo

©george ruiz/flickr.com

piatto ci somiglia tantissimo! Si cuoce su uno spiedo verticale su cui vengono infilzate, una sopra l’altra, delle fettine di carne ma a differenza del doner, il gyros è a base di carne di maiale, ottimamente condita e marinata per conferire quel tipico sapore forte.

Come il Doner turco la carne viene cotta su un girarrosto verticale che rotea vicino ad una griglia elettrica

©Kate Hopkins/flickr.com

o a gas finquando la parte esterna diventa

croccante, una volta pronto viene tagliata in fette sottili e servito.

Se lo ordinate al tavolo in una taverna, vi viene servito sul piatto, adagiato su una sfoglia di pita, con condimento di yoghurt, il famoso Tzatziki, cipolle patatine fritte e pomodorini. Tuttavia, se state passeggiando in città e vi viene un senso di fame improvviso, non disperate perché non è raro incrociare botteghe o venditori ambulanti di streetfood che vi preparano un ottimo gyros da asporto da mordere mentre ammirate le bellezze elleniche.

Guarda la Gallery

Comments are closed.