Admin

Monaco di Baviera

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Con milioni di turisti l’anno, Monaco di BavieraMaps-icon-small, offre diverse attrazioni ai suoi visitatori. La capitale della Baviera, infatti non è solo birra ed oktoberfest, è la città più importante della Germania meridionale, e un rilevante centro culturale europeo, con numerosi musei, imponenti chiese, immensi parchi e monumenti storici.
Con una popolazione di circa 4,5 milioni di abitanti, Monaco è situata sulle rive del fiume Isar, ed è la terza città tedesca per numero di abitanti dopo Berlino ed Amburgo.

MarienplatzMaps-icon-small è il vero centro della città. Qui domina il gotico palazzo municipale “Neues RathausMaps-icon-small. Dalla torre campanaria le statue e il carillion inscenano delle affascinanti rappresentazioni catturando l’attenzione dei numerosi turisti.

Frauenkirche

Frauenkirche

Visitare Monaco a piedi è molto gradevole, il centro storico è una delle più grandi zone pedonali d’Europa, qui è possibile fare shopping bicio semplicemente stare all’aria aperta.
Muoversi senza auto è molto semplice, la città possiede un ottimo sistema di mezzi pubblici, ed ogni strada ha una pista ciclabile, ed è quindi il luogo ideale per gli amanti della bicicletta.

Poco distante dal monumentale Municipio si trova l’imponente FrauenkircheMaps-icon-small, che con le sue due torri alte cento metri, e la copertura cupoliforme in ottone, sovrasta la città diventando il simbolo inconfondibile di Monaco.

Peterskirche -chiesa di San Pietro-

Peterskirche -chiesa di San Pietro-

Tornando sui propri passi, proprio davanti al Neues Rathaus si trova la PeterskircheMaps-icon-small -chiesa di San Pietro-, uno dei principali luoghi di culto di Monaco. L’interno è riccamente decorato. Capolavoro della chiesa è lo sfarzoso altare maggiore. In una teca barocca sistemata in un altare laterale dell’edificio si può osservare una reliquia consistente in uno scheletro interamente coperto di gioielli e pietre preziose.
Dall’esterno si accede al campanile, detto il “Vecchio Pietro” alto 96 metri, con i suoi otto orologi e sette campane; dopo 306 gradini si giunge sulla sommità dove si può godere di un panorama mozzafiato.

Continua a leggere

Pages: 1 2