Admin

Le 15 spiagge più belle d’Italia per il 2018 secondo Skyscanner

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Come ogni anno il motore di ricerca viaggi Skyscanner.it ha stilato la propria classifica delle 15 spiagge più belle d’Italia per il 2018.
Per la selezione delle spiagge, Skyscanner ha considerato diversi fattori, fra cui la loro pulizia, lo stato delle acque, l’unicità del paesaggio circostante (molte spiagge sono inserite in parchi naturali o riserve protette) e i suggerimenti dei viaggiatori.
Da nord a sud, passando per le isole, ecco la classifica di Skyscanner delle spiagge più belle d’Italia 2018:

 

1. Cala Monte Turno, Castiadas (CA) / Sardegna
Ad aprire la classifica 2018 è Cala Monte Turno, un’incantevole baia nella parte meridionale della Sardegna, compresa tra lo scoglio di Sant’Elmo a nord e il litorale di Marina di San Pietro a sud. Con l’inconfondibile profilo della roccia vulcanica del Monte Turno all’orizzonte e il contrasto cromatico tra il celeste dell’acqua e il verde della vegetazione, spezzato dal bianco acceso dell’arenile: questa cala è un vero portento della natura. La spiaggia, adorata dagli sportivi a caccia di vento, si raggiunge percorrendo da Castiadas la Strada Statale 125, seguendo le indicazioni per Cala Sinzias sulla Strada Provinciale 18.
Aeroporto più vicino: Cagliari-Elmas

2. Grotta della Poesia, Roca Vecchia (LE) / Puglia
Villaggi di pescatori, antiche leggende, bandiere blu, sapori salentini, calette e rocce fanno delle Marine di Melendugno uno dei tratti costieri più belli di tutta la Puglia. Lungo la strada che collega San Foca a Torre dell’Orso, si può lasciare la macchina e fare visita alla meravigliosa Grotta della Poesia, vanto di Roca Vecchia, presa d’assalto da salentini e viaggiatori durante l’estate. Ci si può far largo tra la folla per buttare un occhio sulle acque celestiali di una piscina naturale tra le più belle del mondo e, con un pizzico di coraggio, anche tuffarsi tra gli applausi dei presenti. Si narra che una principessa amasse bagnarsi nelle acque trasparenti della grotta e che i poeti di tutto il Sud arrivassero fin qui per cantare la bellezza della fanciulla, in un luogo che ancora oggi tutti chiamano “La Poesia”.
Aeroporto più vicino: Brindisi-Casale

3. Spiaggia di Michelino, Parghelia (VV) / Calabria
Lungo la Costa degli dèi, tra Tropea e Zambrone, si trova un piccolo Comune che non mancherà di affascinare per la bellezza del suo litorale, punteggiato dalle spiagge di Michelino, Vardano e La Grazia, una più bella dell’altra, tutte perfette per un tuffo nel blu più intenso della Calabria. Michelino è una spiaggia italiana che metterà a dura prova le le gambe dei suoi visitatori, ma saprà come ripagarli: per raggiungerla si deve scendere una scalinata di 210 gradini e piantare l’ombrellone sulla sua soffice sabbia dorata. Meglio assicurarsi di avere con sè tutto il necessario per affrontare una giornata di sole e sale, in compagnia degli Scogli della Ringa, dello Stromboli che fa da sfondo, e di una natura incontaminata tutta intorno.
Aeroporto più vicino: Lamezia Terme

4. Tonnara di Scopello, Castellammare del Golfo (TP) / Sicilia
Con la meravigliosa Tonnara di Scopello ci troviamo nel territorio di Castellammare del Golfo, a pochi passi dal borgo marinaro di Scopello, all’interno della Riserva Naturale dello Zingaro, uno dei luoghi più belli della Sicilia da visitare almeno una volta nella vita. Non capita tutti i giorni, infatti, di sdraiarsi al sole circondati da un’antica tonnara del XIII secolo, in compagnia di scenografici faraglioni e di un mare luccicante macchiato di verde smeraldo e blu intenso. Si può adagiare il proprio telo sullo scivolo di cemento della tonnara, che scende dolcemente nell’acqua, e godersi questo spettacolo della natura di uno splendore che abbaglia e di un inteso profumo di macchia mediterranea.
Aeroporto più vicino: Palermo-Punta Raisi

Continua a leggere

Pages: 1 2 3